minima photographica

Fototeca IAO

Nel Marzo del 2004 si è conclusa una ricerca, da noi condotta, su un Archivio fotografico storico: la Fototeca dell’Istituto Agronomico per l’Oltremare di Firenze.

Leggi tutto...

Questioni di metodo

Note sulla gestione degli Archivi fotografici di proprietà di Enti pubblici

Offriamo qui alcune riflessioni maturate durante la prima fase del lavoro.

Leggi tutto...

traduzione google

 

Scarica i materiali pubblicati
a conclusione della I fase del progetto di riordino e valorizzazione della  Fototeca  dell'Istituto Agronomico per l'Oltremare di Firenze.

Il file zip (26,2 MB) contiene i seguenti documenti:

  • Leggimi (sommario e note)
  • Presentazione - un documentario per immagini (che trovi anche qui sotto)
  • Messaggio nella bottiglia - un appello per la salvaguardia della Fototeca IAO
  • la Relazione finale della I fase
  • il Progetto della II fase
 

Fototeca IAO

 

minima photographica cura la promozione e lo studio del linguaggio della fotografia

 

la fotografia

La fotografia è l’annuncio di qualcosa di nuovo che sta arrivando, qualcosa che non si porrà più il problema di essere consacrato come artistico.
Essa si trova ad essere l’ultima delle forme di espressione dotata di corpo tangibile.
La fotografia è il primo passo per la distruzione del’oggetto artistico attraverso la moltiplicazione, la dispersione (i giornali, i libri ecc.) fino all’immagine elettronica che non ha corpo.